venerdì 28 febbraio 2014

Piccoli cake di grano saraceno e nocciole con cranberries senza glutine e senza latticini


A volte può capitare che chi soffre di celiachia sia anche allergico a uova o latticini… o a entrambi, accade in particolare ai bambini, che, per fortuna, crescendo hanno buone speranze di “perdere” le allergie.
La ricetta di oggi è senza glutine e senza latte e derivati.
Ho preparato appositamente queste tortine per il contest di Patty di Andante con gusto. Si tratta di un contest meraviglioso che ha come “essenza” (e non a caso utilizzo questo termine) quella di portare la pasticceria naturale sulle tavole di tutti: celiaci, allergici, intolleranti ecc.. 
Patty, Pamirilla e Maria di “Cose dell’altro pane” ci invitano a proporre dolci, e non solo, preparati con farine integrali, alternative, eliminando zuccheri raffinati, grassi animali o idrogenati, preferendo olio extravergine, miele o malto.
E per una che fa del “naturalmente” il concetto base della sua cucina non poteva non essere un contest cui dedicare particolare attenzione.
La prima ricetta con cui desidero partecipare al contest nella categoria prodotti per la colazione è quella di questi piccoli cake, ai quali ho eliminato ogni traccia di latte e latticini. Quindi no a burro, per renderli soffici infatto ho utilizzato dell’olio di nocciole, che potrete reperire con facilità nei negozi di prodotti biologici, (se non riuscite a trovarlo potete sostituirlo con olio di semi di mais o di riso).
Alla farina di riso integrale, che come ho già avuto modo di scrivere è particolarmente indicata per i celiaci fornendo loro un buon apporto di fibre, ho mescolato farina di grano saraceno e farina di nocciole che a mio avviso stanno molto bene insieme e donano a queste piccole torte un sapore rustico e allo stesso tempo leggero. La farina di grano saraceno oltre ad essere particolarmente digeribile, possiede un alto valore proteico, è quindi un'ottima fonte di energia, indicata per le donne in gravidanza, le puerpere o gli sportivi. Fornisce diverse sostanze antiossidanti in grado di contrastare i radicali liberi, causa di invecchiamento precoce e la sua assunzione aiuta, inoltre, a ridurre l'assorbimento del colesterolo. Le nocciole, che in questa ricetta sono presenti sia sotto forma di farina che di olio, sono fra i frutti più ricchi di vitamina E, che come sappiamo è particolarmente utile per proteggere la pelle dai dannosi raggi ultravioletti del sole. Le nocciole contengono inoltre acido oleico utile per innalzare i livelli del colesterole "buono" e sono ricche di magnesio, un minerale che regola la presenza di calcio nell'organismo, oltre che di manganese, utile per rafforzare le ossa.
Per bilanciare il sapore delle farine ho aggiunto all'impasto dei cranberries, dopo averli ammorbiditi nel tè (che io ho preparato bianco per evitare che i frutti prendessero un sapore troppo forte).
Anche i cranberries, o meglio i mirtilli rossi, hanno molteplici virtù benefiche, tanto che queste piccole bacche rosse sono considerate piante medicinali fra le più efficaci e straordinarie. Si riconoscono loro qualità volte a contrastare i rischi dell'osteoporosi e a costituire una vera e propria barriera contro i batteri scongiurando cistiti e infezioni. Sono ricchi di vitamine C la cui assunzione costituisce un valido aiuto nella prevenzione di varie patologie.
Questi brevi cenni alle qualità benefiche degli ingredienti utilizzati, lungi dall'essere esaustivi, ci fanno capire quanto alimentarsi in modo corretto e consapevole possa incidere sulla nostra salute. Questi piccoli cake oltre ad essere buoni offrono un concentrato di vitamine e minerali e possono trasformare una semplice merenda in un vero e proprio pieno di energia!
Nelle foto dei miei cranberries sembra non essercene traccia, ma vi assicuro che ci sono, sono solo collassati sul fondo.


Piccoli cake di grano saraceno e nocciole con cranberries senza glutine e senza latticini

Ingredienti per circa 10 – 12 piccoli cake
100 g di cranberries
250 ml di tè (io ho usato del tè bianco)
50 g farina di riso integrale*
50 g farina di grano saraceno* 
125 g di farina di nocciole*
2 cucchiaini di lievito*
90 g zucchero di canna grezzo
scorza grattugiata di un limone bio
4 uova
100 ml di olio di nocciole (o olio di semi di mais)
Preparazione:
Preparate il tè e mettere i cranberries in ammollo.
Preparate i pirottini o ungete gli stampi. Accendete il forno a 180° C.
Mescolate le farine, la farina di nocciole, il lievito e lo zucchero di canna. Aggiungete la scorza di limone grattugiata finemente, le uova e l’olio. Amalgamate molto bene il composto. Filtrate i cranberries eliminando il tè e aggiungeteli al composto mescolando delicatamente e incorporandoli. Versate il composto nei pirottini o negli stampi e fate cuocere 20-30 minuti. Verificate la cottura inserendo uno stuzzicadenti nei tortini.
Questi cake si possono conservare per più giorni.
*Controllate che questo ingrediente sia adatto ai celiaci, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul prontuario AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.



Small cakes
(10-12 small cakes)
100 g cranberries
250 ml the
50 g brown rice flour *
50 g buckwheat flour *
125 g hazelnut flour *
2 teaspoon baking powder*
90 g cane sugar
lemon zest
4 eggs
100 ml hazelnut oil
Prepare the tea and soak the cranberries.
Grease the molds. Preheat the oven to 350° F.
Mix the flours, hazelnut flour, baking powder and sugar cane. Add the lemon zest, eggs and oil. Pulse to combine. Drain the cranberries from the tea and add to the mixture, stirring gently and incorporating them. Pour the mixture into molds and bake 20-30 minutes. Store these cakes in a box.
*Check that this ingredient is suitable for coeliacs


Con questa ricetta partecipo al contest di Patti di Andante con Gusto e di Cose dell'Altro Pane
 

E' anche venerdì, e come sempre condivido la mia ricetta con le amiche del Gluten Free Travel and Living per il Gluten Free(fry)Day


36 commenti:

  1. Deliziose queste piccole cake, da mangiare al volo. Proverò anche io l'ammollo nel tè.
    Ti auguro buon we.
    Alice

    RispondiElimina
  2. Bellissimi e soprattutto buonissimi! Adoravo il grano saraceno anche nella mia vita glutinosa, adesso lo amo anche di più.
    Splendidi cakes, vista l'ora, me ne porto via uno per merenda.
    A rileggerci sempre tra ricette e sorrisi :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace molto il grano saraceno! Provalo con wuesti cake. Ciao

      Elimina
  3. Sono SENZA dubbio golosi, sono SENZA ma sono con TUTTO: sapore, amore, intuzione, gusto. Bravissima..ne vorrei uno proprio adesso...mmm
    E grazie anche a nome di tutte noi di Gluten Free Travel & Living..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sempre grazie a voi che siete grandi!

      Elimina
  4. Simo questa ricetta cade a pennello! Ho iniziato ad utilizzare farine diverse dalla "classica" 00 e sto imparando ad utilizzare quella di grano saraceno. Fino ad ora l'avevo usata solo per il pane, aspettavo a lanciarmi in qualche dolcetto e aspettavo la ricetta giusta. Adesso l'ho trovata e quindi...non mi resta che provare!
    Qui http://siamotuttemarypoppins.blogspot.it/2014/02/ho-ricevuto-due-premi-versatile-blogger.html c'è un premio che ti aspetta.
    Un bacio.
    Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede arrivo.. ma abbi pazienza che i premi non sono il mio forte :-)

      Elimina
  5. oh que encantadores ficaram, que delicia mesmo e tão perfeitos devem ser uma delicia.

    beijinhos

    RispondiElimina
  6. una piccola deliziosa meraviglia! grazie infinite!! buon we. Sonia

    RispondiElimina
  7. il tuo blog è stata una delle migliori scoperte degli ultimi tempi. purtroppo non riesco a seguirti come vorrei, ma sei davvero bravissima.
    e questi cake ne sono la dimostrazione.
    grazie per aver partecipato anche questo venerdì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gaia, mi fai felice! Quando riesci a passare per me è un grande piacere!

      Elimina
  8. Questi mini cake sono fantastici e quel mix di farine mi fa letteralmente impazzire!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  9. Come sempre, arrivo qui e faccio scorta di ottime ricette e ottimi consigli!
    Belle, belle, belle anche le tue foto!

    RispondiElimina
  10. ma tu sei un MITO Simona questi cake sono splendidi e poi che raffinatezza anche con il te' bianco che mi piace tanto ed e' molto salutare! Bravissimissima :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò che il tè ha incuriosito parecchio anche me!!

      Elimina
  11. Buoni e sani, che belli! :-) sei davvero bravissima e le foto ci fanno impazzire...ci vorremmo catapultare nella tua cucina e rubarti qualcuna di queste tortine!! Un abbraccio e buon week end

    RispondiElimina
  12. Ciao Simo, belli questi mini cake! Il contest è perfetto per te :-)
    Ho gli stessi pirottini di carta ma non li ho ancora mai provati, si staccano facilmente dalla tortina?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già è un contest davvero interessante! E interessante è lo spirito che lo anima!! ciao

      Elimina
  13. Ciao Simo! Quanto è bella la nuova grafica del blog!!! Mi piace tantissimo!!! :) E poi questi cake non sono solo bellissimi, sono anche sani e gustosi!!Non ho mai assaggiato la farina di grano saraceno nei dolci, nonostante mi ispiri moltissimo e abbia letto delle sue benefiche proprietà! E poi che dire delle foto?? Sono stupende!! Belli i colori e bella la luce :) Ti abbraccio e ti auguro una bellissima domenica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che ti piaccia!! Prova la farina di grano saraceno è buona e rustica.

      Elimina
  14. un gran bel cake interessante il mix di farine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmine!! Ora vendo a vedere dove di hai portato oggi ;-)

      Elimina
  15. Ciaoooo cara,
    che bello rileggerti!!! ora sbircio un po' cosa mi sono persa in mia assenza.
    Sono tornata oggi :D grazie per avermi scritto <3 <3
    Senti queste mini cake sono deliziose e poi mi piace da matti anche il pirottino ;)
    hai ragione, spesso chi è celiaco ha anche altre intolleranze e con questa ricetta hai fatto felici un po' tutti
    bacioneeeee

    RispondiElimina
  16. Ma sono bellissimi, me li ero persi. Mi piace tanto il pirottino, e il mix di farine mi piace. Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. E' davvero una bellissima ricetta e la inserisco con grandissimo piacere. Grazie per il tuo splendido post. In bocca al lupo mia cara, Pat

    RispondiElimina
  18. deliziosi...e iniziariva e contest importante hai ragione....le foto sono troppo carine...e questi dolcetti sono nella loro genuinità ...goduriosi...complimenti alla nuova grafica...carinissima!!

    RispondiElimina
  19. Questi piccoli cake sono una delizia, mi piacciono tanto! In particolare mi piace l'utilizzo del tè e dell'olio di nocciole :) Salvo la ricetta, voglio provarli! ^_^ Complimenti e un bacione, buona giornata! :) :**

    RispondiElimina
  20. che buoni questi mini cake!! strepitosi!! e che bella la nuova grafica del blog!!! :)
    baci
    Vale

    RispondiElimina
  21. Bellissimo blog, complimenti!! Ti ho giusto giusto assegnato un premio sul mio blog, vieni a vedere!!
    http://pandiramerino.blogspot.it/2014/03/liebster-award.html

    RispondiElimina
  22. Direi che è una ricetta perfetta! Un bacione

    RispondiElimina