venerdì 14 marzo 2014

Biscotti di miglio con semi di chia e semi di papavero


Ecco un'altra ricetta per il contest E' senza? E' buono! di Patty, Pamirilla e Maria di Cose dell'altro Pane.
Biscottoni con farina di miglio, semi di chia e semi di papavero, un mix super energetico.
Ho già ampiamente parlato del contest qui, rivelandovi il mio entisiasmo per questa iniziativa che, coniugando benessere e salute con bontà e gusto, contribuisce a diffondere il principio per cui un'alimentazione sana e rispettosa di alcune "regole" può comunque essere gustosa e buona.
Ho utilizzato farina di miglio, che per me è una scoperta abbastanza recente. E per fortuna, mi dico, perché il sapore rustico e la consistenza che questa farina dona agli impasti mi piacciono davvero tanto. Il miglio, naturalmente privo di glutine e originariamente coltivato in Asia, è uno dei cereali più antichi. Oggi è ampiamente utilizzato in India per la preparazione di pani piatti e in Cina e Russia per budini e porridge. E’ ricco di vitamina B, di acido folico, calcio, ferro, potassio e zinco. E’, quindi un cereale particolarmente nutriente. La farina di miglio, di colore giallo pallido e dal profumo intenso, attribuisce un’ ottima consistenza a tutti i prodotti da forno.
In questa ricetta il miglio è accompagnato da due tipi di semi, i semi di chia e i semi di papavero.
Già gli Aztechi conoscevano e utilizzavano i semi di chia che spesso erano oggetto di offerte e tributi durante cerimonie propiziatorie. 
Questi piccoli semi dal colore scuro e dalla forma leggermente allungata possono trattenere acqua per 12 volte il loro peso, favorendo e prolungando l'idratazione dell'organismo. Ciò li rende uno speciale "ranner's food" ovvero un vero e proprio "serbatoio" di liquidi per il corpo che necessita di essere idratato durante particolari sforzi fisici. Questi piccoli semi sono inoltre una preziosa fonte di Omega-3, di proteine altamente digeribili, di vitamine, di sali minerali e di fibre solubili.
I semi di papavero, come tutti i semi oleosi, sono fonte di grassi e proteine, sono inoltre una preziosa fonte di manganese, calcio, Omega 6 e vitamina E. E poi, sapevate che questi semi vengono utilizzati come rimedio naturale contro stress e ansia? Infatti, pare abbiamo un blando effetto sedativo e calmante:)



Biscotti di miglio con semi di chia e semi di papavero
Ingredienti:
100 g di farina di miglio*
50 gr amido di mais*
40 g di tapioca*
80 g zucchero di canna
1 cucchiaino di gomma xanthana
1 pizzico di sale
90 g burro freddo a cubetti
1 uovo
un baccello di vaniglia
1 cucchiaio di semi di chia
1 cucchiaio di semi di papavero
Esecuzione
Riscaldate il forno a 180° C.
Ho utilizzato la planetaria, nella quale ho riunito e mescolato tutti gli ingredienti secchi. Aggiungete il burro freddo a cubetto e mescolare finché l’impasto non inizia a sbriciolarsi.
Aggiungere l’uovo leggermente sbattuto e i semini contenuti nel baccello di vaniglia.  Impastare a velocità alta. Aggiungere i semi di chia e i semi di papavero. Trasferite l’impasto in uno stampo rettangolare, io ho usato dei piccoli stampi da plumcake, premete per livellarne la superficie. Cuocete per 25-30 minuti. Al termine della cottura, lasciate raffreddare e tagliate a rettangoli.
*Verificate che questi ingredienti siano adatti ai celiaci verificandone la spiga sbarrata, la presenza nel prontuario dell’AIC o l’etichetta del produttore.




Chia and poppy seed shortbread
100 g ( ½ cup) millet flour*
50 g cornstarch*
40 g tapioca*

80 g cane sugar
1 teaspoon xanthan gum
1/4 teaspoon salt 
90 g unsalted butter, diced
1 egg
Vanilla bean
1 teaspoon chia seeds
1 teaspoon poppy seeds
Preheat oven to 350° F.
Line a small jellyroll pan with aluminum foil. Lightly spray the foil with non stick cooking spray.
In a stand mixer fitted with the paddle attachment, combine all dry ingredients and mix on low speed to blend. Add the butter and mix on low speed until the mixture resembles coarse bread crumbs. Add the egg and vanilla and mix on medium-high speed until the dough begin
s to pull from the sides of the bowl. Fold in the chia seeds and the poppy seeds. Transfer the dough to the prepared pan and spread. Bake for 25 minutes. Remove the aluminum foil and use a large sharp knife to cut the shortbread into squares.
*Check that these ingredients are suitable for coelics.

Con questa ricetta partecipo al contest E senza? E' buono! di Patty, Pamirilla e Maria nella categoria Pasticceria fine e pasticceria da tè 


E poi.... é venerdì quindi a tutti buon Gluten Free(fry) Day!!!


26 commenti:

  1. Sembrano deliziosi!!! ;)
    In bocca al lupo per il contest! ;)
    Angela

    RispondiElimina
  2. Ciao carissima,
    ma che buoni questi biscotti, bravissima!!! inoltre mi hai fatto scoprire tantissime cose sul miglio, grazieeee!!!
    In bocca al lupo per il contest, se riesco da settimana prossima ricomincio anch'io a pubblicare la ricetta del venerdi per 100% gluten free ;)
    bacione e buon week end tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooo!! Verrò a curiosare il tuo GFfD!!

      Elimina
  3. Che buoni! Ma dove hai trovato i semi di chia, la tapiocha e la gomma xanthana? Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tapioca e semi di chia dovresti trovarli nei negozi di prodotti bio. La gomma xantana si acquista in farmacia :-)

      Elimina
  4. la tapioca l'ho vista al natura sì ma i semi di chia e la gomma xantana dove li hai presi? non conoscevo questi semi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La gomma xantana puoi trovarla in farmacia. Ho trovato i semi di chia in un negozio di prodotti bio, secondo me al NaturaSì dovresti trovarli..

      Elimina
  5. Fantastici come tutte le tue creazioni! E se questi li hai fatti in un "periodaccio"...non oso immaginare il resto :)
    Li proverò, tanto più che ho il miglio e non so come usarlo ;)

    RispondiElimina
  6. Questi ingredienti sono fantastici... quanto ne vorrei un paio da mangiare subito subito !!! Cmq Simo le foto sono bellissime hanno una luce incantevole, complimenti! :*

    RispondiElimina
  7. Perdindirindina! Ogni volta che passo di qui rimango basita! Questi biscotti sono un concentrato di bontà e salute, alla faccia di chi dice che sia impossibile!
    Grazie di averci pensato anche oggi, nonostante tutto! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che inizio a pensare che la nostra dieta ci permetta di conoscere e consumare farine e prodotti che altrimenti non avrei mai preso in considerazione??!!

      Elimina
  8. Ohhhhhh.....dico solo questo. E credo che dica molto!
    Ti ho già inserito, con grande gioia! In bocca a lupo.
    Pat

    RispondiElimina
  9. Che bellissimi biscotti tesoro, 6 una vera artista!
    Buon we <3

    RispondiElimina
  10. Questi ci volevano prorpio, mi piaccio o queste farine e questi semi anche perchè bilanciano l'eccesso di amidi della dieta sg. Bravissima, sarà anche un periodo frenetico ma riesci a fare delle sane delizie! Grazir per esserci sempre il venerdì :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come dicevo ad Anna Lisa la farina di miglio è stata una rivelazione per me sia per la consistenza che per il sapore e hai ragione, così si tengono più sotto controllo gli amidi.

      Elimina
  11. uhhh ma sono deliziosi!! altra splendida partecipazione, grazie! Buona domenica

    RispondiElimina
  12. I semi di papavero ci piacciono tanto! Ne abbiamo un barattolino pieno e li usiamo spesso in dei muffin al limone che prima o poi dovremmo postare, ma finiscono sempre subito nelle nostre pance (e tra un po', probabilmente, anche sul fondoschiena...). Questi biscotti ci piacciono tanto, siamo sicure che uno tira l'altro...e poi, che foto deliziose :-) ti lasciamo un bacio ma prendiamo i biscotti.

    RispondiElimina
  13. Non ho mai assaggiato i semi di chia e non sapevo dei semi di papavero...questi in particolar modo fanno proprio al caso mio, essendo sempre un po' insonne e nervosetta ...ecco, mangiare qualcuno dei tuoi buonissimi biscottini prima di dormire sarebbe perfetto! Non so se mi farebbero dormire bene, ma di sicuro passerei degli splendidi momenti mangiandoli ahah :) Mi ispirano moltissimo!! Simo come sempre le tue foto sono bellissime, un abbraccio :)

    RispondiElimina
  14. ciao..che bel blog complimenti...ti seguo volentieri...un bacio
    passa da me se ti fa piacere
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/

    RispondiElimina