domenica 13 aprile 2014

Piccoli clafoutis salati con pomodorini e zucchine


La bella stagione e qualche giorno di festa offriranno a molti l’occasione di ritrovarsi insieme con amici o familiari per pranzi, brunch, pic nic e grigliate. Sicuramente avrete già raccolto tantissime idee ma, se all’ultimo minuto si aggiunge quell’amico celiaco, quello che non può mangiare pane, panini e simili, che non può nemmeno guardare le torte salate, quello che “non tagliare il formaggio con il coltello del pane, altrimenti non posso mangiare nemmeno una fetta di pecorino”, quello che di solito trova rifugio nella carne cotta alla griglia, sempre che a qualcuno non sia venuto in mente di farsi una bella bruschetta..  be’ a lui si possono offrire questi morbidi clafoutis, velocissimi da fare e buonissimi da mangiare.
Anche se li ho chiamati impropriamente clafoutis, per via degli ingredienti e della cottura molto simili, questi tortini essendo "selfstanding" non vengono mangiati con il cucchiaino ma come delle tartine.
Per l’idea e gran parte degli ingredienti ho attinto a Fashion Food di Csaba della Zorza, un libro che celebra “due mondi che insieme hanno reso celebre il made in Italy: il cibo e la moda”, dove Csaba con eleganza e semplicità propone ricette facilmente eseguibili e d'effetto.



“Clafoutis” salati con pomodorini e zucchine
Ingredienti per 10 clafoutis in stampi da mini muffins da 5 cm
20 fette di bacon
3 uova intere
100 ml panna fresca
1 cucchiaio di agretti spezzettati finemente
5 pomodorini ciliegini
1 zucchina di piccole dimensioni
3-4 rametti di timo fresco
Ho utilizzato uno stampo in silicone per muffin piccoli (diametro di circa 5 cm) e ne ho riempiti 10.
Preriscaldate il forno a 180°. Lavate e asciugate i pomodorini e tagliateli a metà. Lavate e asciugate la zucchina e tagliatela a rondelle sottili. Lavate e asciugate gli agretti e tagliate a pezzettini piccoli.
Rivestite i lati degli stampi con una fetta di bacon (potete anche rivestire il fondo e le pareti degli stampi). In una ciotola mescolate le uova e la panna fresca, aggiungete gli agretti, salate e pepate. (Non mescolate troppo il composto). Versate il liquido all’interno degli stampi foderati di prosciutto arrivando a circa a mezzo centimetro dal bordo. A ciascun tortino aggiungete o metà pomodorino o una fetta di zucchina.

Infornate per circa 20 minuti, i clafoutis devono essere sodi. Lasciate raffreddare prima di togliere i tortini dagli stampi.


" Clafoutis " with cherry tomatoes and zucchini
Ingredients for 10 mini muffins clafoutis 
20 slices of bacon
3 eggs
100 ml fresh cream
1 tablespoon finely chopped cress
5 cherry tomatoes
1 courgette 
fresh thyme
Preheat oven to 180°. Wash and dry the tomatoes and cut them in half. Wash and dry the zucchini and cut into thin slices . Wash and dry the cress and cut into small pieces .
Put on the sides of the molds a slice of bacon. In a bowl mix the eggs with cream, add the cress, salt and pepper. Pour the liquid into the molds. Add a slice of courgette or tomato on the top.
Bake for about 20 minutes, the clafoutis must be firm. Let them cool before removing from the molds.

Con questa ricetta partecipo al contest di Miel e Ricotta con La bottega delle dolci tradizioni e il mitico Peroni


21 commenti:

  1. Non so se sia perchè in questo periodo mi circondo sempre più di piante, ma queste piccole tortine salate mi sembrano dei fiori... :-) Bello vederle sbocciare sulla tavola di Pasqua, ieri ho preparato qualcosa di simile pensando ad un'alternativa alla classica pizza col formaggio...
    Mi piace l'aggiunta degli agretti, è insolita! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Franci anche a me hanno dato l'idea di fiori sbocciati!

      Elimina
  2. Ecco, diciamolo, che spesso si rimane digiune…
    Meno male che noi abbiamo l'asso nella manica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero noi abbiamo sempre l'asso nella manica o.. nella borsa!!

      Elimina
  3. Ciao cara,
    tu mi leggi nel pensiero, io mi pongo i problemi e tu me li risolvi via web. Sono giorni che penso a qualcosa di buono, bello, sfizioso e veloce da fare per pasquetta; passo da te ed ecco il mio antipasto da figurone ;)
    rubo la ricetta e ti abbraccio fortissimo, grazie tesoro!!!
    bacissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi mi dirai se li hai cucinati. Baci

      Elimina
  4. Fashion food lo abbiamo anche noi - come tutti gli altri libri di Csaba, d'altronde (siamo davvero fissate...:-) questi clafoutis sono buoni e primaverili, il vero problema è che così piccoli potremmo rischiare di mangiarli tutti...

    RispondiElimina
  5. Estão bem gulosos e com ingredientes bem apetecíveis, perfeitos para os piqueniques.

    beijinhos

    RispondiElimina
  6. stasera sono senza cena..me ne mandi uno? :-)

    RispondiElimina
  7. oh wow this looks so good!

    styleandchocolates.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Sono stupendi e le foto meravigliose... sono incantata :) Passare da te è sempre un grande piacere, complimenti!!! <3 Salvo la ricetta, voglio provarli al più presto! Un abbraccio forte e buona serata :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.s.: ho scoperto solo ora di non essere tra i tuoi follower e ho rimediato subito :) Mi trovi come Valentina C., purtroppo Gfc non mi fa caricare la foto! Smack :**

      Elimina
  9. Sono d'accordo con te: questa è un'ottima idea per l'antipasto Pasquale :)
    Mi sono unita ai tuoi lettori fissi, se ti va passa anche da me :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  10. che bei clafoutis molto interessanti per una bella cena

    RispondiElimina